Ati3 Monitoraggio

Atlante dei prodotti tipici

archeologia dell’acqua

NEWS per categoria

Calendario News

agosto: 2020
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Link al vecchio sito

ATO Umbria 3
ATO Umbria 3

Ricordo della figura di Piero Fabbri, autore del volume “Acque sorgenti”


Ad un anno dalla scomparsa di Piero Fabbri, personaggio che non ha certo bisogno di presentazioni, ha preso corpo l’iniziativa dell’ATI 3 Umbria che ha voluto celebrare la ricorrenza con la ristampa di un’opera dell’autore, ovvero ‘Acque sorgenti’. La presentazione del volume avverrà con una cerimonia in programma a Foligno, lunedì 10 settembre 2012 alle ore 18.00, presso la sala Italo Fittaioli del Palazzo Comunale, cui la cittadinanza è invitata a partecipare.

“La ristampa di questo volume – dice Nando Mismetti, Sindaco di Foligno nonché vicepresidente dell’ATI 3 Umbria – , dieci anni dopo la sua prima pubblicazione, è un omaggio alla figura di Piero Fabbri, ad un anno dalla sua prematura scomparsa. Si tratta, inoltre, di un modo per ricordare il suo importante impegno sociale, culturale e politico, a difesa dell’ambiente e dei beni comuni. Un impegno speso soprattutto a servizio della nostra città, come difensore civico e consigliere comunale, ma anche come scrittore, poeta, giornalista. Tutti noi abbiamo avuto modo di apprezzare le sue straordinarie qualità, i suoi grandi ideali, il suo modo di fare sempre garbato e pieno di umanità, il suo profondo rispetto per le istituzioni.”

A seguire la presentazione del volume, curata da Nando Mismetti, ci saranno alcuni interventi (ore 18,30) di amici e colleghi di Piero con moderatore Fausto Galilei, direttore dell’ATI 3. Alle ore 19,00 invece è prevista la lettura di alcuni passi del libro a cura di Simone Mattioli, attore e amico di Piero, mentre alle ore 19,30 ci sarà la distribuzione del volume “Archeologia dell’acqua nel territorio dell’ATI 3” a cura dell’ATI 3 Umbria.

In riferimento a questo testo ci piace segnalare come “raggruppi le principali testimonianze legate all’acqua per uso potabile sotto i singoli Comuni dell’ATI 3 – dicono Daniele Benedetti e Fausto Galilei, rispettivamente Presidente e Direttore dell’ATI 3 – per facilitare al lettore la visita in loco ed integrare utilmente l’apporto di guide più generali del territorio a tematiche di altra natura. Sono state prese in considerazione le fontane, legate alle sorgenti o al più articolato sistema degli acquedotti, che sostituiscono il sistema di approvvigionamento idrico mediante pozzi e cisterne; gli usi sacri e termali delle acque, in genere e almeno in origine, strettamente connessi e le opere di bonifica legate alla lotta dell’uomo per regimentare i corsi dell’acqua per lo più a carattere torrentizio e prosciugare le paludi allo scopo di conquistare all’uso la pianura.”