Ati3 Monitoraggio

Atlante dei prodotti tipici

archeologia dell’acqua

NEWS per categoria

Calendario News

dicembre: 2020
L M M G V S D
« Feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Link al vecchio sito

ATO Umbria 3
ATO Umbria 3

BLOG TOUR A SPOLETO ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

Una rete di servizi da offrire al turista: tour operator al lavoro per la presentazione dei nuovi pacchetti turistici

Promozione turistica tra esperienza e racconto: prosegue l’attività del TAC2

Spoleto, venerdì 4 dicembre 2015 – Un viaggio alla scoperta del territorio, un racconto per far conoscere la storia, l’arte, la cultura e l’enogastronomia di Spoleto. Prosegue il lavoro di promozione turistica all’interno del progetto “Città Creative. Spoleto ed il suo territorio nel network delle città creative dell’Unesco”, avviato grazie ai finanziamenti del “Bando TAC2 (Turismo Ambiente Cultura)” ottenuti dalla Regione Umbria.

Da oggi e fino a domenica 6 dicembre è in programma un blog tour di tre giorni organizzato dall’Associazione Temporanea di Scopo (ATS) che sta realizzando il progetto (il Comune di Spoleto è presente in qualità di capofila).

Nel fine settimana i bloggers di 100days e Spezio.it avranno modo di visitare i monumenti principali del centro storico della città (Duomo, Rocca Albornoziana, Basilica di Sant’Eufemia e Basilica di San Salvatore), partecipare ad alcuni degli eventi in programma nel weekend (“Mezz’ora dopo la chiusura” a Palazzo Collicola Arti Visive e “La Bella Addormentata” del Balletto di Mosca al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti) e scoprire le bellezze naturali e paesaggistiche percorrendo in bici l’ex ferrovia Spoleto-Norcia e la pista ciclabile Spoleto-Assisi. Non solo. La visita proseguirà al Bosco Sacro e al Convento di San Francesco a Monteluco, per poi spingersi a Patrico fino alla scoperta dei territori limitrofi compresi nel progetto: Trevi e Massa Martana.

Parallelamente, così come annunciato a settembre in occasione della conferenza stampa di presentazione, sta andando avanti l’attività dei tour operator che, proprio in queste settimane, stanno lavorando ai nuovi pacchetti turistici e al miglioramento di quelli già esistenti incontrando direttamente i privati che hanno presentato la propria manifestazione di interesse indicando le specificità dei servizi da offrire.

Un lavoro che, proprio grazie a tutte le disponibilità manifestate, sta permettendo di mettere a sistema tutta una serie di servizi che la città può offrire. Una proposta turistica, quella che si sta strutturando, che mira quindi a cambiare il modo di presentare la città, andando oltre la semplice bellezza del territorio, con l’obiettivo di offrire esperienze e di generare racconti.

Trattandosi quindi di un turismo diffuso, dove l’esperienza nel territorio si affianca e rafforza il concetto classico di accoglienza, l’ATS sta proseguendo nell’attività di monitoraggio dei servizi presenti nel territorio. Tutti coloro che vogliono ancora segnalarsi come portatore di servizi possono presentare la domanda inviando una email a gilberto.giasprini@comunespoleto.gov.it.